L’accademia degli Inquieti, un piccolo teatro, sala di conferenze, spazio per eventi situato nella campagna e tra i trulli,  nasce nel 2008 come spazio indipendente dalla casa personale per vocazione di una condivisione culturale, una tessitura tra le persone locali e straniere al territorio.

 
 
Nel 2002 ho scoperto la Puglia sentendola subito terra accogliente e fertile
per impiantare progetti.
 
Mancavano strutture di ascolto e così è nato, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Alberobello e di Ceglie Messapica, il progetto del “Caffè con i Genitori”, per parlare dei piccoli e grandi problemi dei figli.
 
C’era necessità di dare ascolto agli adulti, farli uscire da un isolamento  determinato da una carenza di strutture, avvicinarli in modo semplice e professionale affinché condividessero i loro dubbi. Stare soli contribuisce ad ingigantire i problemi e ad aumentare il rischio di una patologia.
 
Il “Caffè con i Genitori” è servizio semplice da attuare e da usufruire, è un valido modello di prevenzione, è un modo di approcciarsi lieve e professionale per parlare dei piccoli e grandi
problemi con i propri figli.  Questo seminare riflessione, creare domande, condividerle insieme è prevenzione, necessaria, alla patologia infantile.
 
Sempre sulla linea della lievità che genera riflessione si inserisce “L’accademia degli Inquieti”. 
 
La bellezza del luogo e la qualità degli interventi finora ospitati rendono gli incontri uno stimolo e un’occasione di scambio, di conoscenza sempre corredati da una comunione di buon vino e cibo preparato con cura.
 
 

ACCADEMIA DEGLI INQUIETI: 8 agosto 2020 ore 19.30

Concerto: Dario Bisso Sabàdin chitarra

Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta

Serata incantata di musica colta grazie alla bravura del Maestro Dario Bisso Sabadin che ha suonato brani di Bach, Maderna e Villa-Lobos aprendoci a sonorità interiori prima sconosciute.

Violetta Latte ha interpretato con passione vibrante la poesia di Garcia Lorca.

Patrick Depin ha offerto la sua visione sensibile del mondo attraverso le sue opere delicate.

Margherita Vignola e Antonio Rinaldi hanno cucinato buone cose per noi con gli ingredienti di questa terra.

Antonio Fumarola supervisionava che la campagna e gli ospiti fossero a loro agio.

Donatella Caprioglio psicologa psicoterapeuta

La casa ha accolto con gioia l’entrare e uscire dentro i suoi spazi, il silenzio rapito dalla musica nella pista da ballo, le opere di un artista all’Accademia, le risa in cucina e le chiacchiere nel piazzale.Ingredienti essenziali per tutti, sopratutto adesso.

..

………………………………………………………………..

Storie senza lieto fine: 13 agosto 2018

Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta

………………………………………………………………………….

Lo Specchio della Seduzione: 27 agosto 2017

Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta
Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta

A casa – Teatro dell’Altopiano: 17 agosto 2017

 Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta
Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta

..

…………………………………………………………………………………………………

Lettere al Padre: 2 settembre 2016

……………………………………………………..

Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta
Donatella Caprioglio psicologa e psicoterapeuta